+44 7438 992731 +39 340 885 3998 info@tour-select.com
+44 7438 992731 +39 340 885 3998 info@tour-select.com
Prenota subito il tuo tour a partire da 550 euro!
Luglio 2020
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
293012345
6789101112
13141516171819
20212223242526
272829303112
Save To Wish List

Adding item to wishlist requires an account

1844

Pay Safely With Us

The payment is encrypted and
transmitted securely with an SSL
protocol.

Lipari

0
  • 1 Giorno
  • Ospiti : 8
  • Wifi Disponibile
  • 15 Marzo - 31 Ottobre
  • Êta minima : 4 Anni
  • Partenza: Porto PIignataro

Gli antichi greci la chiamavano “Maligunis” per il suo dolce clima: rinomata per la varietà dei paesaggi e del territorio, è l’isola più grande e popolata dell’arcipelago. Dodici vulcani l’hanno modellata nei millenni, rendendola così straordinaria e unica. Se Vulcano è famosa per le Spiagge Nere, a Lipari è il bianco del litorale, il candore dei paesaggi e delle acque cristalline a incantare gli ospiti. dalla sottile spiaggia di Canneto alla frastagliata Porticello, l’isola si contraddistingue per la varietà delle coste, diverse ma ugualmente meravigliose. Durante il nostro tour potrai visitare tante spiaggette incontaminate raggiungibili solo dal mare: Campobianco, con le sue acque blu, e Spiaggia Bianca, unica nel suo genere con l’incantevole baia in pietra pomice ti incanteranno durante il tour dell’isola.

Location Partenza & Ritorno

Porto Pignataro (Google Map)

Orario Partenza

Ore 10:30

Incluso nel prezzo

  • Skipper
  • Tasse portuale
  • Guida
  • Cocktail benvenuto

Escluso dal prezzo

  • Benzina
  • Pranzo
  • Attività con altri partner

Extra

  • Diving
  • Panarea & Stromboli by night
  • Massaggio sotto faraglioni di Lipari
Cosa aspettarsi ?!

Prima di tutto, una giornata che lascerà un segno indelebile su di te, una giornata a contatto con il mare, la natura, le splendide acque cristalline, una magnifica isola, come una montagna che sorge dal fondo del mare . da nessun’altra parte potresti rilassarti in una città ma allo stesso tempo circondato dalla natura marina.

  • Visitate il castello di Lipari
  • Sosta alla cava di pomice abbandonata
  • Romantica e tranquilla serata a Marina Corta
Foto
Info

Destinazione : L'isola Di Lipari

Lasciando alle spalle l’aria sulfureo di Vulcano, la madre di tutti i vulcani, e salpando verso nord, arriviamo presto a Lipari, la più grande isola abitata delle sette turbine eoliche. Le acque traslucide lasciano il posto a verdi colline e le antiche mura fortificate della città di Lipari si affacciano sui suoi due porti.

Più che un'isola Il Cuore Delle Isole Eolie

Lipari, oltre ad essere la più grande e popolata delle isole Eolie, è anche il fulcro dell’arcipelago aliscafo, il che significa che chiunque desideri fare un piccolo salto sull’isola dovrebbe considerare di rimanere lì. Prima di partire alla scoperta di altre isole, i visitatori non mancheranno di scoprire la stessa Lipari. Un soggiorno a Lipari non sarebbe completo se non si andasse al mare per scoprire l’isola dall’acqua, senza fermarsi a nuotare nelle calette inaccessibili.

Vita LocaleLipari By Night

Solo 9 km di lunghezza e 7 km di larghezza, scoprire Lipari è facile in una settimana e la strada panoramica che circonda l’isola offre una guida eccellente, sia in auto che in moto. Dirigendosi a nord sulla costa orientale di Lipari, arriviamo presto a Canneto, un villaggio di pescatori con una lunga spiaggia di ciottoli e molti lidi per l’estate. Più avanti sulla costa orientale, passando per alcune baie di ghiaia, si trovano le antiche cave di pomice, la cui brillante pietra bianca conferisce al mare un colore turchese estremamente allettante. Nuotare qui è qualcosa da ricordare.

StoriaOcchio Al Passato

Dopo molti secoli di relativa oscurità, Lipari seguì il corso generale della storia siciliana tra arabi e normanni, fino al 1544, quando il Barbarossa, l’ammiraglio ottomano, attaccò Lipari e ridusse in schiavitù l’intera popolazione. Carlo V, imperatore del Sacro Romano Impero, riprese rapidamente l’isola, reinstallato con sudditi spagnoli e costruì imponenti mura fortificate sul sito dell’acropoli greca, proteggendo così la città dalle future incursioni.